Page 12

kfv_gk_lebensretter_it

Porte tagliafumo e tagliafuoco 2.1 Prescrizioni normative Le norme come fondamento L’omologazione delle serrature per l’impiego in porte tagliafumo e tagliafuoco può essere ottenuta sulla base di diverse norme. In Germania sono le seguenti: EN 12209* Norma europea per serrature a incasso e profili metallici EN 179* EN 1125* Norme europee per serrature di porte per uscite d'emergenza L’idoneità antincendio dei prodotti è riconoscibile dal simbolo di conformità sul frontale. DIN 18250 Norma nazionale per serrature e chiusure multipunto, i prodotti collaudati sono provvisti del simbolo di conformità. DIN 4102-5 DIN 4102-18 Norma nazionale per prodotti edili che non sono regolati da altre norme; dopo una concessione dell’ispettorato edile viene apposto il simbolo di conformità. * Per le norme EN, oltre alla prova di idoneità antincendio, è necessario presentare anche la prova di avvenuto collaudo secondo EN 1634-1 da parte dell’organismo accreditato; a questo proposito il collaudo antincendio deve essere stato eseguito da entrambi i lati della porta. Ai fini dell’approvazione delle serrature, in tutte le norme è fondamentale la «capacità di chiusura automatica» in combinazione con il funzionamento permanente e «la capacità di mantenere la porta in posizione di chiusura e di non contribuire alla propagazione dell’incendio». IMPORTANTE! In Germania le serrature per i sistemi tagliafuoco e tagliafumo devono riportare il simbolo di conformità dell’istituto di certificazione (simbolo Ü) oltre al marchio CE. Aggiornamento: 11.04.2013 11


kfv_gk_lebensretter_it
To see the actual publication please follow the link above